Coltivare le piante del benessere

Coltivare le piante del benessere

Sapore, bellezza e virtù di 7 piante eccezionali in cucina e per la salute

Facili e belle anche in vaso sul balcone, le piante aromatiche e officinali sono un mondo da scoprire. Oltre alle più note, come basilico, salvia e rosmarino, eccone alcune che hanno proprietà particolari, di grande utilità sia in cucina che per la salute naturale.

Coltivate queste piante utilizzando Cifo Terriccio specifico per aromatiche – Linea Torfy, perché hanno bisogno di un substrato di alta qualità, ben drenante e nutritivo: questo terriccio soddisfa tutte le loro esigenze di base.

Alloro. Arbusto sempreverde che chiede pochissime cure, ha foglie saporite che favoriscono la digestione; le foglie, bruciate in una ciotola, aiutano a tenere lontano le zanzare.

Calendula. Bella pianta con brillanti fiori gialli, commestibili, da usare anche per insaporire insalate e risotti. La calendula è una pianta preziosa per la salute della pelle.

Finocchietto. Cresce rapidamente anche senza cure; si utilizzano foglie e fiori per insaporire i piatti. I semi si utilizzano anche per conserve e salse.

Lavanda. La splendida fioritura non è la sola virtù della lavanda, che ha proprietà calmanti, rilassanti e aiuta a dormire meglio, oltre ad essere utilizzabile anche in cucina per insaporire torte, creme e gelati. Ottimo effetto anti-zanzara.

Menta. Esistono molte tipologie di menta, che al profumo e al sapore associa proprietà depurative, digestive, dissetanti e disinfettanti del tratto intestinale.

Peperoncino. Il sapore piccante e a molti gradito si accompagna a proprietà spiccatamente disinfettanti, è stimolante e digestivo.

Timo. Pianta della salute per le sue capacità depurative, aiuta a rendere i cibi più appetitosi e il suo profumo è sgradito a zanzare e insetti parassiti: è utile piantarlo nell’orto per ostacolare le infestazioni.

Le piante aromatiche hanno poche esigenze: irrigazioni regolari senza ristagni nel sottovaso, concimazioni ogni 15-20 giorni con Cifo Asso di Fiori, nutrimento somministrabile sia con irrigazioni che con nebulizzazioni del fogliame, e sorveglianza per reprimere subito eventuali infestazioni di insetti; un aiuto preventivo è offerto da Cifo Olio di Lino, sostanza corroborante naturale al 100% che contribuisce efficacemente a ostacolare le infestazioni di afidi e cocciniglie.