Cerca una pianta

Calendula

Pianta erbacea fiorita annuale di facile coltivazione, sia in vaso per balconi e terrazzi, che in esterno, adatta per bordure e per produrre fiori da recidere.

Calendula
I fiori a capolino, con petali doppi o singoli di colore arancio brillante-giallo, sbocciano da maggio fino a ottobre. I fiori hanno un profumo intenso e recisi durano a lungo. Le foglie, ovate-lanceolate, sono di colore verde chiaro.

AMBIENTE

La pianta richiede l’esposizione in pieno sole, sopporta abbastanza bene sia le basse sia le alte temperature. Annaffiare moderatamente le piante, facendo attenzione ai ristagni idrici. Durante la fioritura non bagnare le piante dall’alto per evitare lo sviluppo di malattie funginee. La calendula si adatta ad ogni tipo di terreno purché arricchito di sostanza organica. La pianta si riproduce molto facilmente per seme: i fiori appassiti, se non vengono rimossi, producono i semi che cadono sul terreno circostante dando luogo a nuove piante.

DA SAPERE

Eliminare i fiori appassiti e le foglie secche.

NUTRIZIONE E BELLEZZA

Concimare ogni 15 giorni in primavera; dall’emissione dei primi boccioli ogni settimana.
Per favorire lo sviluppo di numerosi fiori e migliorare l’accrescimento della pianta utilizzare un nutrimento biostimolante.

Prodotti specifici consigliati
TRAPIANTO E RINVASO

Per il trapianto delle giovani piantine utilizzare un terriccio specifico per piante fiorite arricchito di un ammendante organico.

Chiedi consiglio ai nostri esperti

Scopri quali prodotti usare per prenderti cura, al meglio, delle tue piante


Iscriviti alla newsletter

Campo di interesse

Dove acquistare i prodotti

Trova il punto vendita più vicino a te

Seguici

Segui i nostri canali social