Cerca una pianta

Quercia

Albero molto longevo e rustico, la quercia può raggiungere i 30 metri di altezza.

Quercia
Le foglie hanno forma variabile, con margini spinosi o lobati, in base alla specie o all’età della pianta; nei mesi autunnali si colorano di giallo, arancio e rosso. I frutti sono ghiande ovoidali avvolte da una cupola liscia o spinosa.

AMBIENTE

La quercia va messa a dimora in autunno o primavera, in posizione soleggiata o semi-ombreggiata, in terreni ben drenati e soprattutto profondi. Predilige ampi spazi, che ne permettono l’espansione della chioma. Sopporta bene le alte e le basse temperature, e anche il gelo. Irrigare solo le giovani piante o in caso di siccità. In febbraio, eliminare i rami secchi e danneggiati tramite potatura.

DA SAPERE

Più il terreno è profondo, più le radici crescono e la chioma si espande.

NUTRIZIONE E BELLEZZA

Concimare con un concime granulare specifico, soprattutto nei primi anni di vita.
In caso di potatura utilizzare una pasta cicatrizzante sui rami recisi.

Prodotti specifici consigliati
TRAPIANTO E RINVASO

Mettere a dimora la pianta in piena terra, utilizzando un terriccio universale, mischiato con un ammendante per favorire l’attecchimento.

  • Malattie fungine
    Oidio - Mal bianco
    Soprattutto le foglie giovani si ricoprono di macchie biancastre e polverulente, che conducono all’ingiallimento e al disseccamento.
    Prodotti specifici consigliati
    Ruggine
    Macchie giallastre compaiono sulle foglie e sul tronco; in corrispondenza la corteccia si fessura e rilascia polvere giallastra. Le piante possono disseccare.
    Prodotti specifici consigliati
  • Parassiti
    Afidi
    Gli afidi colonizzano i rami più giovani, provocando deformazioni, essiccazioni delle foglie e in generale un intristimento e una crescita stentata della pianta, che appare rossatra.
    Prodotti specifici consigliati
    Mavrik casa giardino PFnPO
    Cicaline
    Vivono nella pagina inferiore delle foglie, che pungono per nutrirsi: le foglie ingialliscono.
    Prodotti specifici consigliati
    Oleoter PFnPE
    Olio di lino
    Cocciniglia
    Gli insettini, dotati di scudetto, formano croste sui rami, provocando cicatrici e sottraendo linfa alla pianta, che deperisce.
    Tortricidi
    Insetti defogliatori che allo stato larvale si nutrono delle foglie, scheletrizzandole. La pianta deperisce.
    Prodotti specifici consigliati
    Larve minatrici
    Larve che scavano mine sulle foglie, il cui bordo diviene biancastro, si accartoccia e dissecca. Alcune specie provocano l’imbrunimento delle foglie.
    Prodotti specifici consigliati
    Mavrik casa giardino PFnPO
    Acari - Ragnetto rosso
    La presenza di questi insetti provoca la decolorazione, il disseccamento e la caduta delle foglie.
    Prodotti specifici consigliati
    Mavrik casa giardino PFnPO

Le piante sono la tua passione?

Non perderti i nostri consigli per farle crescere sane e rigogliose!

Privacy Policy

Hai una domanda?

Contatta un esperto

Chiedi consiglio ai nostri esperti

Chiedi consiglio ai nostri esperti per scoprire quali prodotti usare per prenderti cura delle tue piante, e come usarli al meglio



Dove acquistare i prodotti

Trova il punto vendita più vicino a te

Seguici

Segui i nostri canali social