Tecnosan

Pulitore per attrezzature irroranti

Consentito in agricoltura biologica

Consentito in agricoltura biologica

Concentrato puro di Macrocystis Integrifolia

CARATTERISTICHE

È un formulato da utilizzare per il lavaggio delle attrezzature impiegate in agricoltura, nelle quali la pulizia completa risulta in taluni casi difficoltosa.

Il formulato è in grado di svolgere due attività diverse e complementari nei confronti delle impurezze: inizialmente il prodotto agisce ossidando le molecole organiche; successivamente il formulato svolge un’azione di pulizia della superficie delle attrezzature, senza formazione di schiuma.

Un normale risciacquo dopo il lavaggio elimina ogni traccia di prodotto e consente di ottenere attrezzature più pulite ed esenti da sostanze indesiderate.

CONFEZIONE

1 l

SPECIFICO PULITORE PER ATTREZZATURE IRRORANTI

Pulisce efficacemente la superficie interna delle attrezzature irroranti
Agisce rapidamente degradando le molecole organiche del principio attivo
Elimina qualsiasi tipo di principio attivo residuale all’interno del serbatoio e/o ugelli

  • Estrema praticità di utilizzo, con valutazione immediata (visiva) dell’avvenuta eliminazione dei residui di antiparassitario;
  • Elimina qualsiasi residuo di principio attivo, assicurando la massima sicurezza nei trattamenti consecutivi effettuati con differenti formulati;
  • Semplifica le operazioni di pulizia tra un trattamento e il successivo riducendo significativamente i tempi di lavoro rispetto ai sistemi tradizionali;
  • Consente un notevole risparmio d’acqua, grazie ai bassi volumi utilizzati per la pulizia delle botti (risciacquo con soli 50/100 litri di acqua).

DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO

Riempire il serbatoio dell’atomizzatore con 50 litri di acqua. Aggiungere 200 ml di Tecnosan ed avviare l’agitazione, in modo tale da far circolare la soluzione nelle tubature e nella pompa, attendendo che, dopo pochi minuti, l’acqua si colori di rosso-violetto.
Nel giro di 4-5 minuti, l’acqua gradualmente si decolorerà assumendo un colore marroncino dovuta alla reazione chimica fra pulitore e antiparassitario.

Periodo di utilizzo

  • G
  • F
  • M
  • A
  • M
  • G
  • L
  • A
  • S
  • O
  • N
  • D