Cerca una pianta

Lauroceraso

Arbusto sempreverde, utilizzato come pianta da siepe o bordure. Può raggiungere un’altezza e un diametro di 3-6 metri.

Lauroceraso
Presenta foglie di colore verde scuro, lucide, lanceolate, coriacee. Sia le piante maschili che quelle femminili producono, in aprile, fiori minuscoli di colore giallo-verde riuniti in ombrelle ascellari. Le piante femminili producono anche un frutto, bacca, di colore rosso scuro-nero, non commestibile.

AMBIENTE

Il lauroceraso predilige zone soleggiate ma in posizioni riparate. Tollera le basse temperature, purchè non prolungate. Irrigare frequentemente nel periodo estivo, evitando ristagni idrici. Si adatta molto bene alle potature, necessarie per le piante coltivate per formare siepi: si pareggiano due o più volte durante l’estate.

NUTRIZIONE E BELLEZZA

Per favorire l’aspetto rigoglioso e folto, si possono utilizzare concimi granulari, da somministrare dalla primavera sino alla fine dell’estate.
Per aumentare la resistenza alle avversità climatiche e in caso di danni da freddo, fare dei trattamenti con concimi specifici che aiutano le piante debilitate.

Prodotti specifici consigliati
TRAPIANTO E RINVASO

La messa a dimora si effettua in marzo-aprile in tutti i terreni da giardino, mescolando al terriccio della sostanza organica.

  • Malattie fungine
    Oidio - Mal bianco
    Sulle foglie compaiono macchie biancastre e polverulente, poi tutta la lamina viene ricoperta da un feltro biancastro. Le parti più giovani avvizziscono.
    Prodotti specifici consigliati
  • Parassiti
    Cocciniglia
    Si insediano sui fusti e sulla pagina inferiore delle foglie favorendo la sviluppo di melata e fumaggini e un deperimento generale della pianta con ingiallimenti, seccume e caduta delle foglie.
    Psilla
    Questo insetto depone le uova sulla pagina inferiore delle foglie, quando si schiudono, le larve fanno accartocciare le foglie con successiva deformazione e ingiallimento del fogliame.
    Prodotti specifici consigliati
  • Carenze
    Carenza di Azoto
    La pianta presenta uno sviluppo stentato, le foglie assumono una colorazione giallo-aranciata e infine necrotizzano a partire dai bordi.
    Prodotti specifici consigliati
    Azoto

Le piante sono la tua passione?

Non perderti i nostri consigli per farle crescere sane e rigogliose!

Privacy Policy

Hai una domanda?

Contatta un esperto

Chiedi consiglio ai nostri esperti

Chiedi consiglio ai nostri esperti per scoprire quali prodotti usare per prenderti cura delle tue piante, e come usarli al meglio



Dove acquistare i prodotti

Trova il punto vendita più vicino a te

Seguici

Segui i nostri canali social