Cerca una pianta

Geranio

Pianta erbacea molto diffusa, coltivata in vaso sulla maggior parte dei terrazzi e balconi per il suo elevato effetto ornamentale, dato dalle abbondanti fioriture.

Geranio
Le foglie sono di colore verde opaco o verde grigio, lobate più o meno profondamente. Il fiore è semplice, semidoppio o doppio, il colore varia a seconda della specie dal bianco, al rosa, al rosso scuro.

AMBIENTE

I gerani vanno collocati in posizioni soleggiate o parzialmente ombreggiate. La temperatura minima invernale non dovrebbe essere inferiore a 7-10 °C, mentre in estate può tollerare anche temperature elevate. In inverno, i fusti fioriferi vecchi vanno recisi a livello del terreno per favorire la fioritura successiva e compattare la pianta. Durante il periodo vegetativo irrigare in modo regolare le piante, avendo cura di far asciugare bene la terra tra un’irrigazione e l’altra. Nel periodo estivo irrigare giornalmente nelle ore più fresche della giornata, evitando i ristagni idrici.

NUTRIZIONE E BELLEZZA

La concimazione è molto importante per il geranio, va effettuata, dalla primavera, con una frequenza settimanale con un concime specifico, garantendo così una continuità nella crescita e nella fioritura. Sospendere le concimazioni nel periodo autunnale-invernale.
Per favorire l’emissione di nuovi fiori e germogli utilizzare un concime biostimolante.

Prodotti specifici consigliati

TRAPIANTO E RINVASO

Trapiantare in primavera utilizzando un terriccio specifico per piante fiorite.

  • Malattie fungine
    Ruggine
    Questo fungo si manifesta con aree rotondeggianti giallastre sulla pagina superiore delle foglie, corrispondenti a pustole brunastre sulla pagina inferiore.
    Prodotti specifici consigliati
    Oidio - Mal bianco
    L’oidio colpisce le foglie e gli steli e si manifesta con la produzione di macchie polverulente di colore bianco.
    Prodotti specifici consigliati
  • Parassiti
    Larve minatrici
    In estate si possono notare intorno alla pianta delle piccole farfalline di colore marrone, che depongono le uova; una volta schiuse, le larve appena nate, di colore verde leggermente pelose, penetrano nel fusto della pianta e scavano gallerie che danneggiano irrimediabilmente la pianta, provocando disseccamenti diffusi.
    Prodotti specifici consigliati
    Mavrik casa giardino PFnPO
    Acari - Ragnetto rosso
    Sulla pagina superiore delle foglie si notano dei puntini bianchi/gialli, sulla pagina inferiore dei filamenti ragnatelosi. Con le loro punture provocano l'intristimento delle piante, che presentano le foglie grigiastre e polverose, vegetazione scarsa e cattiva fioritura.
    Mosca bianca
    Quando si tocca la pianta queste piccole moschine di colore bianco volano via tutte insieme; in presenza di forte attacco le foglie ingialliscono, seccano e cadono.
  • Carenze
    Carenza di Ferro
    Presenza di foglie gialle, in caso di forte carenza il margine fogliare necrotizza e successivamente cadono delle foglie.
    Prodotti specifici consigliati
    Ferro
    S 5 Radicale
    Carenza di Fosforo
    Il colore delle foglie si presenta alterato con sfumature porporine o bronzee.
    Prodotti specifici consigliati
    Fosforo

Le piante sono la tua passione?

Non perderti i nostri consigli per farle crescere sane e rigogliose!

Privacy Policy

Hai una domanda?

Contatta un esperto

Chiedi consiglio ai nostri esperti

Chiedi consiglio ai nostri esperti per scoprire quali prodotti usare per prenderti cura delle tue piante, e come usarli al meglio



Dove acquistare i prodotti

Trova il punto vendita più vicino a te

Seguici

Segui i nostri canali social