Cerca una pianta

Carota

La carota è un ortaggio da radice coltivato in tutto il mondo, a crescita biennale

Carota
Nel primo anno, la carota, forma una rosetta di 10-15 foglioline sostenute da un lungo picciolo verde che sviluppa una radice carnosa nel terreno, di colore arancione/giallo, di forma per lo più cilindrica e allungata, composta da un cilindro centrale, il “cuore”, ed uno esterno che funge da corteccia. Durante il secondo anno di crescita la carota produce uno stelo con decine di fiori a cinque petali, di colore bianco. Normalmente viene coltivata per il consumo fresco della pianta, a ciclo annuale.

AMBIENTE

La carota è una pianta adatta ai climi miti, ma, una volta ingrossata la radice, è in grado di sopravvivere anche a temperature di poco inferiori allo zero. Cresce bene su terreni freschi e profondi, ricchi di sostanza organica, tendenti al sabbioso. Nella concimazione, bisogna tenere conto dell’importanza dell’azoto nella crescita di questo ortaggio. La carota è sensibile agli stress idrici: è bene quindi mantenere il terreno in condizioni di umidità costanti, annaffiando poco ma di frequente.

DA SAPERE

La carota si semina a primavera inoltrata e le radici emergono in 4-5 giorni. Se seminata troppo presto, i tempi possono crescere fino a 15 giorni.

NUTRIZIONE E BELLEZZA

Concimare regolarmente con un concime adatto alle colture ortive.
Per favorire la crescita e in caso di stress idrici, utilizzare concimi a base di amminoacidi.

Prodotti specifici consigliati
TRAPIANTO E RINVASO

Seminare o trapiantare le piantine di carota a primavera inoltrata, utilizzando un terriccio universale miscelato ad un ammendante a base di leonardite.

  • Parassiti
    Psilla
    I piccoli insetti pungono la pianta per nutrirsi della sua linfa, provocando deformazioni e arresti vegetativi; le larve sono ricoperte di melata, che asfissia gli organi della pianta e provoca scottature per via dell’effetto lente coi raggi del sole. La pianta è maggiormente esposta all’attacco di fumaggini, che ostacolano la fotosintesi.
    Prodotti specifici consigliati
    Oleoter PFnPE
    Olio di lino
  • Carenze
    Carenza di Azoto
    I germogli e le radici hanno uno sviluppo ridotto, la pianta appare spoglia e stentata. Le foglie sono di dimensioni inferiori rispetto al normale, di colore giallo, con i margini necrotizzati.
    Prodotti specifici consigliati
    Azoto
    Carenza di Fosforo
    La vegetazione è stentata e assume una colorazione violacea.
    Prodotti specifici consigliati
    Fosforo
    Carenza di Potassio
    Le foglie si accorciano e assumono un colore brunastro.
    Prodotti specifici consigliati
    Potassio

Chiedi consiglio ai nostri esperti

Scopri quali prodotti usare per prenderti cura, al meglio, delle tue piante



Iscriviti alla newsletter

Campo di interesse

Dove acquistare i prodotti

Trova il punto vendita più vicino a te

Seguici

Segui i nostri canali social