Cerca una pianta

Broccolo

Il broccolo è una pianta erbacea originaria dell’Asia Minore e del bacino del Mediterraneo.


Il broccolo è un parente stretto del cavolfiore, e viene largamente utilizzata la sua infiorescenza immatura per le preparazioni culinarie. La pianta ha un’altezza che varia dai 30 ai 50 cm, con fusto eretto, le foglie si distribuiscono sul fusto in modo equo, di colore verde scuro con una grossa nervatura centrale di colore biancastro. La parte edule è costituita dalle infiorescenze, ossia dei germogli ramificati che terminano con una grossa testa verde.

AMBIENTE

Il broccolo cresce bene in aree a clima temperato, teme, infatti, sia le alte sia le basse temperature. Anche un’eccessiva umidità o un clima secco eccessivamente prolungato possono danneggiare la pianta.

I terreni migliori sono quelli a medio impasto, freschi e ricchi di sostanza organica. I periodi di semina o trapianto dipendono molto dal clima e dalla varietà scelta.

NUTRIZIONE E BELLEZZA

Il terreno si prepara con lavorazioni profonde e interrando concimi a base di sostanza organica in fase di trapianto. In seguito al trapianto è bene fornire un concime ternario equilibrato. Nelle fasi finali del ciclo colturale dalla fase di pre-fioritura alla raccolta si può invece somministrare un concime che contenga potassio e zolfo, utili per migliorare la fioritura.

Prodotti specifici consigliati
  • Malattie fungine
    Peronospora
    Si manifesta con una leggera muffa biancastra sulla pagina inferiore delle foglie
    Prodotti specifici consigliati
    Cifoblok Plus
    Ruggine
    La sintomatologia mostra malformazioni del fusto e delle foglie sulle quali si forma una polvere biancastra, la malattia è favorita da periodi particolarmente umidi e piovosi.
    Prodotti specifici consigliati
    Zolfo Flow
  • Parassiti
    Afidi
    Gli afidi infestano le parti più tenere dei getti e la pagina inferiore delle foglie. Le prime infestazioni si possono osservare già in primavera e possono causare deformazione e accartocciamento dell’apparato fogliare, si possono avere infestazioni anche molto estese che arrecano gravi danni.
    Prodotti specifici consigliati
    Sapone molle
    Propoli
    Nottue
    Il danno si manifesta sulle foglie sia interne che esterne e sul fusto ed è determinato dall’attività trofica delle larve dell’insetto. Queste che hanno attività prevalentemente notturna, rodono voracemente le foglie e scavano delle gallerie nei fusti, provocando anche la morte della pianta.
    Prodotti specifici consigliati
    Polvere di roccia
    Larve defogliatrici
    Il danno è provocato essenzialmente dalle larve di lepidotteri che si nutrono delle foglie e dei fusti. Se l’infestazione dovesse rivelarsi troppo estesa si ha la completa distruzione del fogliame e la conseguente perdita dell’intera pianta.
    Prodotti specifici consigliati
    Polvere di roccia

Le piante sono la tua passione?

Non perderti i nostri consigli per farle crescere sane e rigogliose!

Privacy Policy

Hai una domanda?

Contatta un esperto

Chiedi consiglio ai nostri esperti

Chiedi consiglio ai nostri esperti per scoprire quali prodotti usare per prenderti cura delle tue piante, e come usarli al meglio



Dove acquistare i prodotti

Trova il punto vendita più vicino a te

Seguici

Segui i nostri canali social