Cerca una pianta

Aeschynanthus

Pianta sempreverde da interno, adatta per la coltivazione in cesti pendenti, in modo che i fusti flessuosi e cadenti esplichino la propria funzione ornamentale.

Aeschynanthus
Le foglie sono di colore verde scuro, di forma ellittica, rigide o carnose. I fiori, molto ornamentali, sono riuniti in grappoli di colore rosso-arancio e sbocciano in estate.

AMBIENTE

L’appartamento è l’ambiente ideale per la coltivazione di questa pianta: la temperatura ottimale si aggira intorno ai 21-27 °C, mentre nel periodo invernale questa non può scendere al di sotto dei 13 – 15°C. L’aeschynanthus predilige molta luce, senza irradiamenti diretti del sole, con sufficiente aerazione. In primavera e in estate si annaffia regolarmente, evitando i ristagni idrici. Si possono anche effettuare nebulizzazioni sulla parte aerea nel periodo estivo. Nel periodo invernale limitarsi a mantenere il substrato leggermente umido.

DA SAPERE

La pianta fiorisce più facilmente quando il vaso è leggermente stretto. Per favorire l’emissione di nuovi fiori eliminare quelli secchi.

NUTRIZIONE E BELLEZZA

Per favorire una ricca fioritura, concimare in primavera-estate ogni 15 giorni.

Prodotti specifici consigliati
TRAPIANTO E RINVASO

La pianta va rinvasata in marzo-aprile, ogni 3 anni circa, utilizzando composte formate da torba neutra e sfagno. Conviene aggiungere un buon ammendante organico per migliorare l’assorbimento dei nutrienti da parte della pianta.

Chiedi consiglio ai nostri esperti

Scopri quali prodotti usare per prenderti cura, al meglio, delle tue piante


Iscriviti alla newsletter

Campo di interesse

Dove acquistare i prodotti

Trova il punto vendita più vicino a te

Seguici

Segui i nostri canali social