L’insalata

L’insalata è un ortaggio che ci aiuta a stare leggeri!

Coltivarla è piuttosto semplice per chi vuole avere la propria insalata direttamente dall’orto o dal balcone. Una volta seminata basta stare attenti di innaffiarla con la giusta quantità di acqua e tenere sotto controllo insetti come larve e lumache.

Per essere servita sulle nostre tavole bisogna fare attenzione alla qualità delle foglie ed al loro colore che deve essere verde vivo e brillante. Le foglie devono essere consistenti ed il cespo deve risultare compatto.

L’insalata raccolta può essere tranquillamente conservata in frigo fino a 3 o 4 giorni ma bisogna avere l’accortezza di toglierla dalla plastica dove marcirà in poco tempo e conservarla invece in un contenitore coperto o in un panno umido.

Pulirla è estremamente semplice. Vanno scartate le foglie esterne rovinate e quelle sane vanno separate e lavate più volte in modo da togliere i residui. Una volta lavate le foglie vanno asciugate o con una centrifuga da insalata o tamponandole con un telo.